Stabiliti i requisiti i criteri e le modalità di svolgimento delle verifiche per i responsabili tecnici gestione rifiuti.

Il Comitato Nazionale Gestori ha adottato due nuove deliberazioni (n.6 e n.7 del 30 maggio 2017) con le quali vengono stabiliti i Requisiti del responsabile tecnico (in vigore il 16 ottobre 2017) e i Criteri e le modalità di svolgimento delle verifiche per i responsabili tecnici, dando attuazione a quanto previsto dal decreto 3 giugno 2014, n. 120 del Ministro dell’Ambiente e della Tutela del Territorio e del Mare (di concerto con il Ministro dello sviluppo economico e il Ministro delle infrastrutture e dei trasporti), decreto con cui era stato pubblicato il regolamento del settore.
Va evidenziato che, in assenza dei requisiti in contenuti nella delibera n. 6, non è possibile per i tecnici assumere e svolgere l’incarico di Responsabile.
Si rinvia alla lettura del commento a cura dello scrivente Ordine e delle Deliberazioni richiamate (vedi allegati).
Si informa che l’Ordine sta proponendo corsi formativi specifici.

 

Iscriviti alla nostraNewsletter

Iscriviti alla nostra newsletter e rimani sempre aggiornato su iniziative ed eventi della Fondazione.

Ti sei iscritto correttamente!